Condizioni generali di vendita

1- Definizione e scopo.

I presenti 14 articoli, costituiscono le “Condizioni generali di vendita” tra la ditta “Fregnani Michele” (d’ora in poi detta Venditrice) con sede a Ferrara in via Zucchini, 3 ed il soggetto che ha formulato alla ditta “Fregnani Michele” ordine di acquisto e/o eventuale installazione di merce (d’ora in poi detto Cliente).

2 - Ordini

Gli ordini si intendono validi solo se sottoscritti da entrambe le parti (Venditrice e Cliente). Gli ordini ed i contratti relativi tutti, sono assoggettati alle presenti “Condizioni Generali di Vendita”. Gli ordini si intendono effettuati, salvo espressa indicazione nel singolo ordine, alle ulteriori condizioni particolari (prezzi, termini di consegna, termini e modalità di pagamento, condizioni di trasporto) indicate dalla Venditrice prima di ciascun ordine con specifico preventivo. Eventuali modifiche da parte del Cliente agli ordini già confermati, saranno accettate solo ed esclusivamente se gli stati di avanzamento produttivo degli ordini stessi lo consentiranno e se il Cliente avrà previamente accettato, per iscritto, l’eventuale sovrapprezzo dovuto. Eventuali cancellazioni, totali o parziali, degli ordini già confermati saranno efficaci solo se accettate espressamente dalla Venditrice e comunque mai se la loro fase produttiva sarà già iniziata. L’ordine del Cliente è da ritenersi irrevocabile a sensi dell’art. 1329 Codice Civile per la durata di 7 (sette) giorni lavorativi dalla data di firma.

3 - Fatturazione

La fattura, per ragioni fiscali, deve essere emessa entro il mese di riferimento del documento di trasporto e va richiesta al momento della firma del presente ordine, in caso contrario verrà emessa regolare ricevuta fiscale. Per gli obblighi di legge informiamo che i dati fiscali del Cliente saranno inoltrati all’agenzia delle entrate. Informiamo che il caso il Cliente abbia diritto ad eventuali detrazioni fiscali dovrà al momento della firma del presente ordine, comunicarlo per mezzo di adeguata documentazione e/o autocertificazione. In caso di comunicazioni tardive non verranno stornati e/o riemessi da parte della Venditrice eventuali documenti fiscali già inoltrati al Cliente.

4 - Pagamenti e spese

Le modalità di pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna sono indicate nel fronte del modulo d’ordine e costituiscono parte integrante delle presenti “Condizioni Generali di Vendita”.
Sono a carico del Cliente:
- gli oneri comunali e eventuali permessi con studio tecnico ove e se previsti per legge
- la pratica Enea per detrazioni fiscali al 65% per schermature solari
- impianti e allacciamenti elettrici (si informa che è necessario un elettricista abilitato per le normative in tema di Sicurezza sul lavoro
- spese di facchinaggio, allestimento di ponteggi e/o automezzo con braccio meccanico laddove sia necessario
- lo smaltimento in discarica dei rifiuti provenienti dallo smantellamento delle strutture esistenti
- tutto ciò che non è specificato nel prezzo nel suddetto ordine.

5 - Obblighi del Cliente

Sarà cura del Cliente informare, a sua discrezione, il condominio ed ottenere i dovuti provvedimenti amministrativi dei competenti organi volti ad autorizzare l’opera in oggetto. In ogni caso, il Cliente si obbliga a nulla pretendere dalla Venditrice ora per allora, da ogni costo e/o attività necessaria per la demolizione o il ripristino dei luoghi come esistenti prima della realizzazione delle opere in oggetto del presente ordine.

6 - Riserva di proprietà

La vendita viene conclusa con un patto di riservato dominio a favore della Venditrice disciplinato dagli artt. 1523 e seguenti del Codice Civile, conseguentemente il Cliente acquisterà la proprietà della merce vendutagli solo al momento dell’integrale pagamento del prezzo di vendita.

7 - Reclami

Eventuali reclami relativi a vizi e/o difetti, al non corretto funzionamento dei prodotti e/o alla loro non conformità con quanto ordinato, dovranno essere comunicati alla Venditrice per iscritto entro e non oltre 8 (otto) giorni lavorativi dal ricevimento o installazione della merce; trascorso tale termine, non sarà preso in considerazione alcun reclamo.

8 - Responsabilità della Venditrice per i prodotti, la loro installazione ed il loro uso

La Venditrice non assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possono, direttamente o indirettamente, derivare a persone, cose ed animali domestici in conseguenza della mancata osservanza di tutte le prescrizioni indicate nell’apposito libretto di istruzioni e concernenti specialmente le istruzioni e avvertenze in tema di uso e manutenzione del bene stesso. La Venditrice non assume alcuna responsabilità per eventuali danni che possono, direttamente o indirettamente, derivare a persone, cose ed animali domestici durante le fasi di installazione dei suoi prodotti.

9 - Ritardato pagamento

In caso di ritardato pagamento da parte del Cliente, la Venditrice, a proprio insindacabile giudizio, potrà chiedere la risoluzione del contratto e la restituzione della merce trattenendo la parte del totale già corrispostale dal Cliente a titolo di indennità fatto salvo il risarcimento del maggior danno. A tal fine il Cliente acconsente sin da ora che la Venditrice riprendo possesso della merce ancora giacente presso il Cliente, senza necessità di preventivo ordine giudiziale, chiedere l’immediato pagamento integrale del prezzo aggiornato dagli interessi di mora prescritto dall’art. 5 della Legge 231/2 e successivi aggiornamenti (D.Lgs. 192/ 2012), dalla scadenza dei termini di pagamento riportato in fattura sino al saldo effettivo, e dell’ulteriore somma a titolo di risarcimento dei costi di recupero del credito, forfettariamente determinato nella misura pari al 5% del prezzo complessivo della compravendita, fatto salvo il risarcimento del maggior danno.
10 - prezzi - I prezzi convenuti, comunque e dovunque riportati, possono, sino al momento della consegna della merce al Cliente, essere modificati da parte della Venditrice in caso di eccezionale variazione del costo delle materie prime ovvero per cause di forza maggiore.

11 - Garanzia

I prodotti venduti e installati dalla Venditrice sono coperti da “Garanzia convenzionale” rilasciate dai produttori dei componenti. Il Cliente può far valere tale garanzia solo nei confronti del produttore e non della Venditrice. La durata, la estensione, anche territoriale, le condizioni e le modalità di fruizione, i tipi di danni/difetti coperti e le eventuali limitazioni della Garanzia Convenzionale dipendono dal singolo produttore e sono indicati nel certificato di garanzia del prodotto. La Garanzia Convenzionale ha natura volontaria, non sostituisce, non limita e non pregiudica né esclude la Garanzia Legale. In tutti i casi di mancata copertura della garanzia. Affinché la garanzia convenzionale sia valida il consumatore deve fornire la prova fiscale di acquisto del prodotto.

12 - Modifica e aggiornamento

Le “Condizioni Generali di Vendita” possono essere modificate, anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi.

13 - Legge applicabile e foro competente

Il  contrattodi vendita  sarà regolato dalla legge italiana. Per qualsiasi controversia relativa alla validità, interpretazione o esecuzione del medesimo contratto sarà competente in via esclusiva il Foro di Ferrara.

14 - Consenso al trattamento dei dati personali

Il Cliente, con la sottoscrizione del presente ordine, riconosce che gli è stata resa l’informativa di cui all’art. 13 del D. Lgs 196/2003 della L. 31.12.1996 n. 675 e presta il proprio consenso ai trattamenti ed alla comunicazione dei dati che lo riguardano con le modalità descritte nella predetta informativa, manlevando la Venditrice da qualsivoglia responsabilità civile, penale o amministrativa per danni che dovesse risentire in conseguenza, occasione o connessione con detti trattamenti.

Questo sito utilizza cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.